La ricetta dei Brownies per le nostre perfette casalinghe anni ’50

PG_IMG_0835
I B
rownies sono dolcetti tipicamente americani a base di cioccolato fondente e noci.

Il nome deriva dal colore scuro (brown), che renderà felici tutti gli amanti del cioccolato.

Si tratta di una torta molto golosa tagliata a quadretti e perfetta per ogni occasione.

Il dolce, proprio per la sua semplicità, può essere arricchito ed aromatizzato in molti modi, per esempio con vaniglia, caffè, miele, mandorle, scaglie di cioccolato, frutta secca o marmellata.

Esiste anche la versione con cioccolato bianco, chiamata Blondie.

Durante l’addio al nubilato dedicato alle perfette casalinghe anni ’50, la nostra chef Nicol Cuocartigiana, tiene un piccolo corso di cucina dove le ragazze preparano un’intera cena ispirata ai tipici diners anni ’50 ed i brownies come dolce.

Ecco la sua golosa ricetta

Ingredienti:

200 gr burro

115 gr cioccolato amaro al 70%

200 gr zucchero

140 gr farina tipo 0

1 bustina di vanillina

4 uova

120 gr noci tritate

pizzico sale

Procedimento:

Accendete il forno a 180° per preriscaldarlo.

Poi fate sciogliere il burro con il cioccolato spezzettato in microonde o a bagnomaria.

Nel frattempo mescolate la farina, il lievito, la vanillina in una ciotola.

Unite lo zucchero al composto di burro e cioccolato fuso caldi e dopo aver ben mescolato, lasciate intiepidire.

Unite il contenuto delle due ciotole amalgamando bene, poi il pizzico di sale ed infine le noccioline tritate.

Versate su una teglia di forma quadrata o rettangolare sopra uno strato di carta forno livellando bene.

Infornate per circa 20-25 minuti.