Twiggy – The Face of the 60’s


web_IMG_2475

Alla costante ricerca di icone di stile e di estetiche interessanti, non potevo rinunciare ad un servizio dedicato a Twiggy: la prima modella ad indossare la minigonna in passerella.

Ideata da Mary Quant, la “mini” ha rivoluzionato per sempre la moda, accorciandone le misure per esprimere la necessità di ribellione e di cambiamento degli anni ’60.

Il servizio Twiggy trae ispirazione proprio dagli anni ’60 per giocare con le diverse influenze nella moda del periodo:

abitini dalle linee svasate sopra il ginocchio, colori sgargianti o optical, accessori importanti e super colorati, cerchietti, foulard, cappellini… insomma un mood divertente ed eccentrico.

 

Il servizio comprende:

– assistenza nella selezione del look tramite moodboard sul nostro Pinterest;

– affitto ed allestimento della location in versione optical;

– aperitivo;

– workshop di make-up ed acconciature retrò, la festeggiata verrà truccata ed acconciata, mentre le altre partecipanti seguiranno il piccolo corso di trucco, ma verranno acconciate da noi;

– accessori vintage (bijoux, fasce, cappellini);

– sessione fotografica di circa 2 ore;

– assistenza pose con complementi d’arredo retrò (posing coach);

– 10 immagini in formato digitale con post produzione fashion più un ritratto per ogni partecipante;

– provini per l’acquisto di eventuali foto aggiuntive.

Visitate la pagina apposita per maggiori informazioni:

ADDIO AL NUBILATO CON POIS GRAS